CHIESE CATTOLICHE DI LONDRA



Andiamo alla messa

Questo è l'elenco di quelle poche che conosco e che penso possano valere anche una visita, a prescindere dai riti religiosi. 

The London Oratory                                                   
Si trova proprio accanto al V&A, ed è un magnifico esempio di stile rinascimentale/barocco.
Per essere solo un oratorio è fin troppo maestoso e ricco, ed è conosciuto molto di più con il nome di Brompton Oratory.
All’interno ci sono molte decorazioni interessanti, una su tute le dodici statue degli apostoli.
La comunità cristiana a Londra può seguire ogni domenica una messa solenne in latino. Il suo, con un altro paio, è uno dei più famosi e quotati cori professionali con concerti trasmessi anche dalla BBC.
Molto caratteristico anche il suo cortile posteriore in cui vi consiglio di addentravi
                                          

Westminster Cathedral

Sede della Chiesa Cattolica Romana.
Ha avuto l’onore di ricevere, proprio recentemente la visita del papa, esattamente nel 2010.
Costruita tra il 1893 e il 1903 in stile bizantino sul modello della basilica di Santa Sofia a Istanbul.
L’interno è caratterizzato da un’ampia navata centrale che è per ampiezza la più grande dell’Inghilterra.

E’ allocata tra la sua omonima Abbey e la stazione Victoria.
La sua torre campanaria si può scalare con un comodo ascensore e godere di una bella vista sulla zona.
Anche qui la messa solenne della domenica è in latino.


St Peter Italian Church
La chiesa cattolica italiana per eccellenza, situata in quello che era il quartiere italiano: la Little Italy inglese a Clerkenwell
Quasi non si distingue, mischiata come è con le comuni case in cui è inglobata.


La notai grazie alla vistosa bandiera italiana posta su quello che sembra un comune negozio, ma in verità si tratta del Circolo Italiano che porta il nome del suo fondatore Vincenzo Pallotti.
Questa chiesa è la parrocchia della comunità Italiana a Londra.
Suggestiva e ancora molto sentita la processione che si tiene a luglio in commemorazione della Madonna del Carmine.
Questo articolo l'ho trovato molto interessante, racconta molto bene le vicissitudini in cui è stata creata.


Our Lady of the Assumption and st Gregory

La chiesa è in Warwick Street, stretta via dietro a Piccadilly. Sorge sul sito di un'antica chiesa cattolica ed è stata aggregazione cattolica di portoghesi e tedeschi sin dall’VIII secolo.

Oggi è il punto di ritrovo eucaristico di tutto lo stravagante, trasgressivo e pittoresco mondo cristiano, di Soho.

St George Cathedral, Southwark 

La troviamo non molto lontano dall’Imperial War Museum di Londra.
Divenne la prima chiesa cattolica a Londra dopo la riforma, nel 1852.

Era un bel gioiellino, una vera e propria cattedrale capiente per raccogliere quello che ormai era un vero popolo di cristiani residenti, oltre la riva sud del Tamigi.
Le bombe tedesche la rasero al suolo e quella che possiamo vedere noi oggi è il risultato di una non troppo riuscita ricostruzione del 1958.


Ha una nutrita confraternita di latini, infatti si celebra una messa domenicale in lingua spagnola alle 13.00.
Questa parrocchia ha potuto godere della visita di Giovanni Paolo II nel lontano 1982. Anche il suo coro vanta concerti trasmessi dalla rete nazionale e ha una bella attività che va oltre la Messa Solenne domenicale, con il coro delle Girl di recente costituzione, ma già molto quotato.

The Holy Ghost and Stephen

Si trova a Shepherd’s Bush, E’ una recente costruzione: 1904 in stile gotico. Ha una facciata triplice in mattoni rossi e pietra di Portland, molto graziosa situata in una graziosa via.
L'ho voluta citare solo perché ne conservo un caro ricordo della mia memoria.